BANDO FAI CREDITO - FONDO ABBATTIMENTO INTERESSI

Obiettivo:

Affrontare l’emergenza Coronavirus e soddisfare l'esigenza di PMI e professionisti lombardi di poter disporre di liquidità per garantire la continuità aziendale e avere le risorse necessarie per consentire la ripartenza.

Data di apertura:

29 aprile 2020, ore 12:00

Data di chiusura:

30 Ottobre 2020, ore 00:00

Destinatari:

Micro, piccole e medie imprese di tutti i settori economici che hanno stipulato un contratto di finanziamento per operazioni di liquidità del valore minimo di € 10.000 e di durata minima di 12 mesi a partire dal 24 febbraio 2020.

Spese ammissibili:

Sono ammissibili esclusivamente i finanziamenti con un tasso applicato dell’intermediario finanziario nel limite massimo del 5%.

Gli aiuti sono cumulabili per gli stessi costi ammissibili:

a) con altri aiuti in regime de minimis fino al massimale de minimis pertinente;
b) con aiuti in esenzione o autorizzati dalla Commissione nel rispetto dei massimali previsti dal regolamento di esenzione applicabile o da una decisione di autorizzazione (in particolare con riferimento al Quadro Temporaneo Aiuti di Stato).

Sono ammissibili anche i contratti che prevedono un periodo di preammortamento come contrattualizzato con l’intermediario finanziario.

Entità dell'agevolazione:

Possono beneficiarsi le imprese che stipulino un contratto di finanziamento bancario per operazioni di liquidità con le seguenti caratteristiche:

- Valore minimo € 10.000 e massimo €100.000, anche per contratti di importo superiore;
- Tasso massimo agevolabile 3%;
- Durata minima del finanziamento 12 mesi e massima 24 mesi. Anche per i contratti di durata superiore, sono agevolabili i primi 24 mesi. Sono ammissibili anche i contratti che prevedono un periodo di preammortamento come contrattualizzato con l’intermediario finanziario.

Contributo massimo erogabile: € 5.000,00 + eventuali € 1.000,00 in caso di garanzia di un Consorzio garanzia collettiva Fidi (Confidi).

- Stipula a partire dal 24 febbraio 2020.

Alle imprese che presentano domanda per il tramite di un Confidi, è riconosciuta anche una copertura del 50% dei costi di garanzia, compresi costi di istruttoria, fino a un valore massimo di 1.000,00 euro.

Sei sicuro di conoscere tutte le misure  ed i bandi attivi a supporto delle PMI?

Contattaci senza impegno per una verfica preliminare.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi