Digital Europe Programme

Il Parlamento europeo e gli Stati membri dell’UE hanno raggiunto un accordo sul lancio del programma Digital Europe, del valore di 7,5 miliardi di euro.

Il programma fa parte del prossimo bilancio a lungo termine dell’UE per il periodo 2021-2027. Fornirà finanziamenti per progetti in cinque aree cruciali: supercomputing, intelligenza artificiale, sicurezza informatica, competenze digitali avanzate e ampio utilizzo delle tecnologie digitali nell’economia e nella società.

La Commissione ha pubblicato le proposte di base del programma, che daranno forma ai programmi di lavoro e agli inviti a presentare proposte per i primi due anni del programma (2021-2022). Il programma integrerà e sarà complementare altri programmi dell’UE, come Horizon Europe, il programma dell’UE per la ricerca e l’innovazione.

Il commissario europeo per il mercato interno Thierry Breton ha dichiarato: “La pandemia ha sottolineato la necessità di investire nelle nostre capacità digitali, dai supercomputer alla sicurezza informatica. Il programma aiuterà le imprese europee, soprattutto quelle più piccole, a utilizzare tecnologie avanzate, a crescere e a beneficiare delle vaste opportunità della trasformazione digitale. Aiuterà i nostri cittadini a migliorare le loro competenze digitali. Ciò è essenziale per realizzare la doppia transizione digitale e verde, per promuovere la nostra sovranità tecnologica e rafforzare le nostre capacità digitali strategiche”.