Iperammortamento 4.0

abc europe - news - iperammortamento

L’iperammortamento è un’agevolazione fiscale, introdotta dalla legge di stabilità del 2017 e riconfermata anche per il 2018, volta a favorire gli investimenti in tecnologie altamente innovative e in particolare nell’acquisto dei beni strumentali IoT elencati nell’allegato A alla legge di bilancio 2017. (vedere fondo pagina)

L’iperammortamento, consente di incrementare del 150% il costo deducibile in ammortamento di tutti i beni strumentali acquistati per trasformare la propria azienda in Impresa 4.0.

Tale maggiorazione spetta solo nella misura in cui il bene rispetti le caratteristiche e le linee guida elaborate dal Ministero dello Sviluppo Economico (Mise).

La norma ha inoltre esteso il superammortamento, una maggiorazione che consente di incrementare del 30% il costo deducibile in ammortamento, ai beni immateriali, ovvero quei software che permettono di soddisfare i requisiti dell’interconnessione, elementi fondamentali per beneficiare dell’iperammortamento. L’accesso al superammortamento per i beni immateriali è quindi subordinato all’effettuazione di investimenti in beni strumentali in chiave 4.0.

 

Un’impresa che voglia quindi accedere a entrambi i benefici deve presentare la dichiarazione del legale rappresentante e una perizia tecnica giurata per ogni bene avente un costo unitario superiore ai 500.000 €.

La loro funzione è quella di dover attestare che i beni acquistati o in leasing siano in possesso delle caratteristiche tecniche che gli permettono di far parte della lista dei beni agevolabili, inoltre tali beni devono essere interconnessi al sistema di gestione aziendale.

 

Per l’iperammortamento gli investimenti rientrano nelle scadenze se effettuati nel corso del 2018, con la possibilità di completare l’investimento entro il 31 dicembre 2019 se entro il 31 dicembre 2018 l’ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20% del costo di acquisizione.

Per il superammortamento, la data di completamento dell’investimento è il 30 giugno 2019 se entro il 31 dicembre 2018 l’ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20% del costo di acquisizione.

 

LISTA BENI AGEVOLABILI:

 

La boutique di consulenza ABC Europe con i suoi partner strategici vuole trasmettere l’importanza per le aziende di investire in nuove tecnologie nell’ottica della trasformazione digitale che sta inevitabilmente raggiungendo ogni azienda di ogni settore.

Contatta l’ABC Europe per una verifica preliminare e per

l’assistenza nella predisposizione della relazione tecnica e della perizia, elementi necessari per beneficiare dell’agevolazione iperammortamento.

 

Per maggiori informazioni compila il form alla pagina https://www.abceurope.eu/iperammortamento/  o contattaci alla mail info@abceurope.eu

Articoli recenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi