Credito di Imposta per R&S

Compila il form per una verifica preliminare e richiedere assistenza nella predisposizione del fascicolo.

Si rivolge a tutte le imprese indipendentemente dalla forma giuridica, dal settore economico in cui operano, nonché dal regime contabile adottato, purché effettuino investimenti in attività di ricerca e sviluppo. L’ambito temporale dell’incentivo si estende dal periodo d’imposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2014 a quello in corso al 31 dicembre 2020.

Il volume minimo di investimenti necessari per l’accesso al beneficio è pari a 30.000 euro, mentre il tetto massimo del beneficio spettante in ciascun periodo d’imposta è di 20 milioni di euro. Il meccanismo di calcolo si basa sul differenziale, laddove presente, rispetto alla media degli investimenti in R&S negli anni 2012-2013-2014. Nel caso di start up o aziende con pochi anni di vita, il differenziale si calcola sul minor periodo di riferimento. A partire dal 2017 (quindi per usufruire del beneficio fiscale nell’anno fiscale 2018), la misura della sovvenzione è elevata al 50% per tutte le tipologie di spese ammissibili.

Sono agevolabili tutte le spese relative a ricerca fondamentale, ricerca industriale e sviluppo sperimentale: costi per personale altamente qualificato e tecnico, contratti di ricerca con università, enti di ricerca, imprese, start up e PMI innovative, quote di ammortamento di strumenti e attrezzature di laboratorio, competenze tecniche e privative industriali.

Compila il form per una verifica preliminare e richiedere assistenza nella predisposizione del fascicolo.













Informativa ex art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) – ABC Europe srls desidera fornire le seguenti informazioni riguardanti l'utilizzo dei suoi dati personali. Fonte dei dati personali: i dati personali sono raccolti direttamente presso l'interessato. Finalità del trattamento: i dati personali saranno trattati per le seguenti finalità: gestione delle informazioni richieste sul servizio specifico. Il conferimento dei dati, sebbene facoltativo, è necessario per le attività di analisi . Il mancato conferimento degli stessi non consentirà di fornire all'interessato l'assistenza richiesta. Modalità di trattamento dei dati: il trattamento dei dati personali avverrà mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza degli stessi. Categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venire a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati: I dati personali potranno essere comunicati a dipendenti e collaboratori della ABC Europe srls. Titolare ed esercizio dei diritti ex art. 7 Codice in materia di protezione dei dati personali: Il Titolare del trattamento è ABC Europe srls, con sede in Altamura, Via Vezzano, 5 presso il quale è possibile in qualsiasi momento esercitare i diritti riconosciuti dall'art. 7 del Codice in materia di protezione dei dati personali e, in particolare, tra gli altri, di ottenere copia dei dati trattati, il loro aggiornamento, la loro rettifica o integrazione, la loro cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco per i trattamenti in violazione di legge.